L’Italia mette in soffitta l’etichettatura energetica

Lo strumento è ormai obsoleto grazie all'efficientamento energetico dei propri immobili

375
rainbow efficienza energetica
Foto di Speedy McVroom da Pixabay

Le iniziative di efficientamento energetico degli edifici negli ultimi 10 anni, con l’integrazione di rinnovabili solari ed eoliche su ogni superfice utile, e la progettazione di pozzi geotermici, con teleriscaldamento e cogenerazione nei distretti industriali lungo tutto lo Stivale, hanno trasformato l’Italia in un Paese d’eccellenza, rendendo obsolete tutte le etichettature per la classificazione energetica.

Con l’applicazione del Superbonus 110% ai 6 milioni di edifici utili, l’Italia ha superato anche le performance di Germania e Francia.

L’elettrodomestico se non è efficiente si ricicla

Gli elettrodomestici non più efficienti vengono oramai riciclati e non è possibile vendere o acquistare, anche di seconda mano, un prodotto che non sia efficiente o riutilizzabile.
I Raee provenienti dalle abitazioni sono raccolti in percentuale del 100% e le componenti reimmesse nei cicli produttivi. Il Paese è totalmente autosufficiente in materie prime seconde ed è tornata la manifattura, quella che nell’anno funesto del Covid-19 ha fatto sparire le biciclette da tutti gli scaffali dei venditori “per mancanza dei pezzi” bloccati dalla pandemia in Asia.

La sfida dei prossimi anni sarà ancora sui trasporti, per cui sono state avviati gli studi per 110 metropolitane leggere per favorire l’interoperabilità con la mobilità dolce.

Questa è una notizia che speriamo presto di potervi dare. Per ora, dobbiamo accontentarci di proporvela in maniera un po’ scherzosa per onorare la tradizione del 1 aprile. Speriamo che vi siate divertiti con noi e magari siete anche più motivati ad applicare comportamenti virtuosi e a presenziare alla noiosissima, ma utile, assemblea di condominio in cui va approvato lo studio del bonus 110% per interventi di efficienza energetica a 360°, grazie anche a questo articolo.
Buon Pesce d’aprile!

Efficenza Energetica

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.