Al via la piattaforma Interventi e Simulatori del Gse

Lo strumento aiuta a valutare l'impatto economico e ambientale in quattro diversi ambiti: edilizia scolastica, illuminazione pubblica, strutture ricettive e flotte auto aziendali

796

piattaforma interventi e simulatori GSeCalcolare i benefici prodotti dagli interventi di riqualificazione energetica può facilitare la transizione verso nuovi strumenti di PA e aziende. A supporto di queste decisioni il Gestore dei servizi energetici ha attivato la piattaforma Interventi e simulatori.

Lo strumento agisce in quattro diversi ambiti: edilizia scolastica, illuminazione pubblica, strutture ricettive e flotte auto aziendali. E valorizza i vantaggi degli investimenti alla luce dei risparmi ottenibili e degli incentivi erogati dal Gse tramite il Conto termico e i Certificati bianchi.

“Attraverso l’erogazione di incentivi, l’affiancamento agli imprenditori, alla PA e ai cittadini, e ora anche tramite questa nuova piattaforma, proponiamo un pacchetto di servizi cuciti su misura per gli utenti, trasferendo la nostra mission nelle loro mani in modo equo e accessibile. Nell’era della trasformazione digitale, il connubio tra innovazione e tecnologia è indispensabile per tramutare il cambiamento in opportunità”, spiega nella nota Roberto Moneta, amministratore delegato del Gse.

La piattaforma è stata realizzata dai tecnici del Gse attraverso il confronto con le associazioni di settore e con i soggetti pubblici impegnati nella consulenza a enti locali per la riqualificazione energetica del patrimonio pubblico.

“Attraverso la predisposizione di strumenti volti a promuovere investimenti in grado di stimolare l’economia e finalizzati al perseguimento degli Obiettivi nazionali su energia e clima, il Gse avvalora la sua natura di istituzione della transizione energetica”, ha affermato il presidente del Gse, Francesco Vetrò che ha poi aggiunto: “Siamo certi che i simulatori potranno costituire un utile strumento per le amministrazioni pubbliche e gli operatori di settore, al fine di meglio indirizzare gli investimenti nel comparto dell’efficienza energetica e delle rinnovabili”.

Quali sono le azioni possibili e i target della piattaforma Interventi e simulatori

La piattaforma perfette agli enti locali di simulare l’impatto della sostituzione dell’impianto di riscaldamento degli edifici scolastici con caldaie a condensazione a gas naturale ad alta efficienza. La valutazione tiene in considerazione il contributo del Gse erogato in Conto termico, la riduzione di consumi e le emissioni evitate di CO2.

Il simulatore dedicato ai comuni permette di effettuare valutazioni rispetto ad azioni di retrofit dell’illuminazione pubblica. Il calcolo dei benefici economici e ambientali considera l’acquisizione dei Titoli di efficienza energetica, la riduzione dei consumi, i costi in bolletta e la riduzione di CO2 emessa.

Il terzo simulatore, è dedicato alle aziende del settore turistico-alberghiero. Interessa una valutazione dei consumi energetici per la climatizzazione delle strutture, attraverso l’utilizzo di sistemi a pompa di calore elettrica. E’ possibile effettuare un’analisi tecnico-economica dell’intervento ipotizzato, partendo anche da un eventuale preventivo. Calcola i costi, i risparmi in bolletta, i benefici economici derivanti dagli incentivi in Conto termico, i tempi di rientro dell’investimento e i benefici ambientali.

Rispetto la mobilità sostenibile il quarto simulatore effettua una valutazione su acquisto o rinnovo del parco auto anche valutando eventuali conversioni della flotta in veicoli a trazione elettrica. Nella simulazione è inclusa anche l’eventuale ricarica da colonnina elettrica nel caso di comunità energetica. Elabora infine l’analisi economica dell’intervento, considerando i Titoli di efficienza energetica riconosciuti dal Gse, il risparmio di carburante e il beneficio ambientale generato in termini di riduzione delle emissioni.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Redazione
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.