Pozzilli
Lo stabilimento di Pozzilli.

Nuova vita allo stabilimento di Pozzilli, in Molise. Unilever e Seri Plast, azienda che produce compound termoplastici e polimeri riciclati, hanno siglato il 22 marzo una partnership per la sua riconversione: da polo produttivo di detergenti per la cura della casa e la persona diventerà “l’unico nel Sud Italia in grado di recuperare la frazione mista degli imballaggi da post-consumo, che attualmente viene inviato a discarica, a impianti di termovalorizzazione e cementifici”, spiegano in una nota stampa Vittorio e Andrea Civitillo, rispettivamente presidente e amministratore delegato e a.d. di Seri Plast.

La riconversione dello stabilimento di Pozzilli

La joint venture paritetica è stata realizzata insieme al governo e alla regione Molise, con il supporto del ministero per lo Sviluppo economico e di concerto con i sindacati confederati. Prevede la sottoscrizione di un accordo per attirare finanziamenti nazionali a copertura parziale delle spese per la tecnologia e gli impianti utili alla produzione dei materiali termoplastici. L’investimento complessivo stimato è di 75 milioni di euro.

“In questi mesi abbiamo lavorato con Unilever e le istituzioni locali non solo per evitare la chiusura dello stabilimento di Pozzilli ma per individuare la migliore soluzione capace di garantire al sito produttivo e al territorio un solido futuro dal punto di vista economico, occupazionale, sociale e ambientale”, ha commentato in nota il viceministro dello Sviluppo economico Alessandra Todde.

Per la riconversione si stimano dai 18 ai 24 mesi. In questo periodo di transizione, Unilever promette di accompagnare i lavoratori di Pozzilli con un programma di supporto integrato, comprensivo di formazione tecnica e gestione del cambiamento, in linea con il proprio impegno a favore dell’aggiornamento e sviluppo di nuove competenze “Future of work”.

“Il progetto presentato oggi è il risultato di un nuovo modello di co-creazione multi-stakeholder in cui Unilever ha fortemente creduto sin dall’inizio”, ha aggiunto Gianfranco Chimirri, HR director di Unilever e responsabile del progetto. I nuovi imballaggi saranno esentati dalla Plastic Tax grazie all’uso di polimeri riciclati. Regione Molise e Unilever si impegnano a diventare leader dell’economia circolare.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.