Nei comuni dell’Empolese Valdelsa Alia Servizi Ambientali avvia l’uso dell’applicazione di Junker per aiutare la raccolta differenziata. L’applicazione, gratuita, permette di riconoscere i rifiuti da gettare e fornisce le informazioni, in 10 lingue. L’impego può supportare un corretto conferimento sul territorio.

Alia servizi ambientali ha da pochi giorni compiuto 4 anni. Un’azienda giovane, che sul territorio dei 58 Comuni gestiti si è impegnata fin da subito per attivare sistemi di raccolta dei rifiuti rispondenti alle caratteristiche e necessità dei luoghi – ha commentato Nicola Ciolini, presidente di Alia – in questo contesto è evidente il valore di uno strumento innovativo, che grazie ad un click permette di accedere ad informazioni e un percorso di educazione e sensibilizzazione nei confronti dei rifiuti e dell’ambiente, fondamentale per la messa in atto vera della sostenibilità e dell’economia circolare”.

Le informazioni sul territorio e differenziata presenti dell’App

Tra le informazioni a disposizione: l’ubicazione degli Ecocentri, delle Ecotappe e degli Ecofurgoni di Alia, la localizzazione delle postazioni stradali (interrate comprese), delle campane del vetro, dei punti di conferimento, i calendari del porta a porta con possibilità di impostare le relative notifiche, le indicazioni per ritiro ingombranti e rifiuti speciali e le notizie sulla pulizia strade e relativi avvisi.

Uno strumento molto utile, all’avanguardia, che permette non solo di avere informazioni puntuali e dedicate sui servizi offerti da Alia, ma che indirizza le nostre azioni sul valore condiviso della sostenibilità, verso una consapevolezza ambientale diffusa delle nostre comunità al fine di tutelare e rispettare il territorio” commenta Alessandro Giunti, sindaco del Comune di Capraia e Limite e delegato all’ambiente per l’Unione dei Comuni. “Si tratta di avere la visione di un futuro eco-sostenibile per le nuove generazioni”.

L’archivio degli oggetti “in progress”, viene aggiornato quotidianamente anche grazie al contributo degli utenti: se il prodotto scansionato non viene riconosciuto, infatti, l’utente può trasmettere all’applicazione la foto del prodotto e ricevere la risposta in tempo reale.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.