Fruits 5706822 1280 1024x682A Falconara Marittima (Ancona) anche gli operatori dei mercati settimanali dovranno fare la raccolta differenziata. Nello specifico la novità interessa gli ambulanti del mercato del lunedì e del giovedì a Falconara, e quelli del mercato del mercoledì a Castelferretti. La nuova modalità di gestione dei rifiuti riguarda esclusivamente carta e plastica.

Falconara Marittima, la consegna dei sacchi per la differenziata

Il primo step della consegna dei sacchi per effettuare la raccolta differenziata è avvenuto la mattina di lunedì 23 novembre. Il personale della società di gestione dei rifiuti Marche multiservizi ha distribuito a ciascun ambulante 60 sacchi rossi per la raccolta di carta e cartone e 30 sacchi gialli per la plastica. Una volta riempiti, al termine della mattinata, questi contenitori andranno depositati in corrispondenza del proprio stallo. Per gli ambulanti che operano giovedì a Falconara e per quelli di di Castelferretti la consegna si terrà nei rispettivi giorni di mercato. In totale gli utenti coinvolti sono 260.

Il vocabolario dei rifiuti

Per facilitare un corretto conferimento dei rifiuti Marche multiservizi ha fornito anche un “Vocabolario dei rifiuti”. Si tratta di un vademecum per aiutare gli operatori del mercato a evitare errori, facilitando così il processo di riciclo.

Dagli ambulanti un contributo al miglioramento ambientale del territorio cittadino

“Se gli ambulanti seguiranno tutti i suggerimenti e le indicazioni fornite dall’amministrazione e da Marche multiservizi – sottolinea l’assessore al Commercio Clemente Rossi forniranno un contributo inestimabile.  Non solo all’efficienza del proprio lavoro, ma anche alla comunità cittadina in termini di miglioramento ambientale. Possono essere raggiunti livelli di differenziazione di rifiuti ben superiori all’attuale 67 per cento, di cui siamo già soddisfatti, per avvicinarci in maniera consistente ai comuni più virtuosi della provincia”.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.