Foto di giohelp59 da Pixabay

A Castelsardo (Sassari), è in vigore dal 1° gennaio un nuovo calendario per la raccolta differenziata. Le nuove disposizioni sono state fissate dall’amministrazione comunale e da Econova, la ditta che si occupa del servizio di raccolta rifiuti.

Le nuove norme

Ma in concreto cosa cambierà per i cittadini? Per quanto riguarda il secco residuo i giorni di conferimento verranno ridotti da 2 a uno, in modo da poter raccogliere un maggior quantitativo di materiale da recuperare. Per i pannoloni e i pannolini il ritiro sarà effettuato tre giorni a settimana, previa richiesta all’apposito numero verde. A cambiare sarà anche la frequenza dello spazzamento meccanizzato, che avverrà quotidianamente e non più tre volte a settimana. Inoltre verrà potenziato lo svuotamento dei cestini gettacarta: nel periodo estivo avverrà anche in orario pomeridiano. Per i marciapiedi è previsto il diserbo termico per l’eliminazione delle erbacce due volte all’anno.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.