Attiva dal 1° febbraio a Cogorno l’attività del nuovo gestore per la raccolta differenziata

1061

CogornoE’ iniziato il primo di febbraio il servizio del nuovo gestore della raccolta dei rifiuti per il comune di Cogorno. Tante le novità che verranno introdotte, dallo spazzamento meccanico delle strade una volta a settimana ai sacchetti per la frazione indifferenziata per le zone collinari. A seguire uno schema sulle caratteristiche del nuovo servizio.

Per la prima volta verrà introdotto lo spazzamento meccanico nella zona bassa e in alcune vie della prima zona collinare. Il servizio verrà diviso in quattro zone; ogni mercoledì verrà effettuato lo spazzamento in una zona. Dettagli e orari verranno comunicati nei prossimi giorni.

– Verrà incrementato lo spazzamento manuale con operatore.

– Verrà rafforzata e migliorata la pulizia mensile dei cassonetti stradali effettuata mediante idropulitrice.

– Il sabato mattina viene mantenuto aperto lo sportello per la consegna dei kit per la raccolta porta a porta presso la sede comunale.

– Sarà sempre possibile conferire i rifiuti ingombranti, e non solo, presso il centro di raccolta differenziata in località Fea, sempre con gli stessi orari, lunedì e sabato mattina e mercoledì pomeriggio.

– Viene mantenuto il servizio a chiamata per il ritiro dei rifiuti ingombranti, che verrà effettuato una volta al mese (il secondo lunedì di ogni mese). Per il mese di febbraio il numero da chiamare per le prenotazioni è il 3771098353. Successivamente verrà comunicato il numero definitivo.

– A partire dal mese di aprile, in collina, verranno eliminati i cassonetti stradali della frazione secca (indifferenziata) e sostituiti con i sacchetti con codice a barre che verranno consegnati ai cittadini. Verrà fatta un’apposita campagna informativa su questa importante novità.

Resta l’incertezza legata alla durata dell’appalto.

Infine, l’Amministrazione sta valutando di inserire 3 o 4 isole ecologiche automatizzate in zona bassa, nei quartieri più centrali e popolosi, per permettere di poter conferire a qualsiasi orario mediante tessera sanitaria.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Domenico M Calcioli
Pubblicista dal 2007, scrive per il Gruppo Italia Energia.