A Cesano Maderno arriva il sacco arancione per la differenziata

raccolta differenziata
Foto di manfredrichter su Pixabay

La decisione dell’amministrazione municipale di Cesano Maderno. Serve a raccogliere pannolini, pannoloni e tessili sanitari

A Cesano Maderno (MB) la raccolta differenziata si aggiorna. Dal prossimo 3 ottobre arriverà il sacco arancione.

Il servizio prevede l’introduzione del nuovo contenitore, quello arancione appunto, per la raccolta settimanale a domicilio di pannolini, pannoloni e tessili sanitari.

Il sindaco Gianpiero Bocca spiega: “Un nuovo servizio che amplia l’attività relativa alla raccolta differenziata per proseguire nell’obiettivo di rendere la nostra città sempre più ordinata e pulita”.

Il servizio è gratuito ed è dedicato alle famiglie con bambini fino a 3 anni e alle persone che necessitano l’utilizzo di questi presidi.

Per usufruirne è necessario esporre queste tre tipologie di rifiuto nei nuovi sacchi arancioni, negli stessi giorni in cui si espone il sacco blu.

Per ritirare i nuovi sacchetti, le famiglie con bambini fino a 3 anni possono andare direttamente al distributore automatico più vicino. Qui possono prelevare la propria dotazione utilizzando la tessera sanitaria dell’intestatario della Tari.

Le famiglie con persone che utilizzano ausili assorbenti per l’incontinenza, invece, possono recarsi allo sportello di Gelsia Ambiente a Desio, in via Caravaggio 26/A, aperto dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 16.30. Anche in questo caso con la tessera sanitaria dell’intestatario della Tari o la delega.

Per informazioni è a disposizione il numero verde gratuito 800.445964, dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 18 e sabato dalle 8.30 alle 13. Altrimenti, il sito web www.gelsiambiente.it e la G-App di Gelsia Ambiente.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Pubblicista dal 2007, scrive per il Gruppo Italia Energia.