consumatori scienza comportamentale
Foto di Gerd Altmann su Pixabay

L’Autorità garante della concorrenza e del mercato ha pubblicato il bando di concorso per le scuole relativo alla campagna sui diritti dei consumatori #convienesaperlo, lanciata lo scorso novembre. L’Antitrust mira così ad ampliare tra i più giovani la conoscenza dei diritti dei consumatori e delle modalità di segnalazione relative a pratiche commerciali scorrette e aggressive.

La campagna #convienesaperlo

La campagna è finanziata dal ministero dello Sviluppo economico tramite il Fondo per le iniziative a vantaggio dei consumatori, come previsto dall’art. 148 Legge 388/2000. L’iniziativa vuole chiarire quali sono i diritti dei consumatori e a chi ci si può rivolgere per segnalare una pratica commerciale scorretta. scorretta.

La campagna prevede che a settembre le piccole e medie imprese incontrino i ragazzi delle scuole.

A partire da ottobre insegnanti e allievi affronteranno un percorso che li porterà a esplorare il mondo dei diritti dei consumatori e a conoscere il ruolo dell’Agcm. Al termine, tutte le classi iscritte si affronteranno in una competizione nazionale per aggiudicarsi buoni d’acquisto di materiali digitali per la propria classe. Il primo premio è un buono del valore di 1.500 euro. Gli studenti delle medie dovranno rispondere a un questionario, quelli delle superiori dovranno produrre un video – della durata massima di 60 secondi – che sarà poi diffuso sui canali social dell’Autorità.

Il 4 novembre si svolgerà l’evento conclusivo con la premiazione delle classi vincitrici.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Redazione
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.