App cibo sprecoL’app Too good to go, nata per contrastare lo spreco di cibo, ha lanciato il progetto “Super magic box”. Un’iniziativa che punta a favorire lo smaltimento dei prodotti alimentari rimasti stoccati in magazzino durante il lockdown. IL box contiene prodotti misti che arrivano direttamente dai magazzini e possono essere acquistati dagli utenti. 

Ridurre lo spreco di cibo nell’industria

L’obiettivo è ridurre lo spreco alimentare in un settore inedito per l’app, quello dell’industria. Il tutto con la volontà di aiutare i produttori e i distributori a smaltire gli stock alimentari rimasti fermi a magazzino a causa dell’emergenza sanitaria.

“Quantità di cibo nei magazzini è impressionante”

“La quantità di cibo rimasta nei magazzini italiani è impressionante. Si tratta di alimenti, solitamente destinati alla ristorazione, con una shelf-life dai 3 ai 6 mesi”, spiega in una nota Eugenio Sapora, Country manager Italia di Too good to go.

Gli effetti del lockdown

“Dopo il lungo lockdown, questi prodotti si avvicinano inevitabilmente a scadenza: per questo abbiamo messo a disposizione la nostra app e la nostra rete di esercenti e waste warriors per salvare quanto più cibo possibile e allo stesso tempo aiutare economicamente tante realtà che hanno subito gli effetti della crisi”, aggiunge.

Come funziona il nuovo servizio dell’app

Le Super magic box saranno disponibili direttamente all’interno dell’applicazione grazie al supporto di oltre 150 esercenti legati alla rete di Too good to go, che hanno accettato di diventare pick up point di queste box speciali.

I primi store attivi

Sono attivi attualmente i primi store a Milano, Roma e Bergamo.

Come si paga

La Super magic box ordinata potrà essere pagata tramite l’app con carta, con Paypal o con i servizi Apple pay o Google play, riducendo il passaggio di contanti.

Il ritiro

Basterà recarsi al pick up point indicato nella fascia oraria specificata, per ritirare la Super magic box. 

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.