Home RUBRICHE CARBONFOODPRINT Ortofrutticola green, in Italia la prima è Bonduelle

Ortofrutticola green, in Italia la prima è Bonduelle

0
Ortofrutticola green, in Italia la prima è Bonduelle

Stabilimenti green per il fresco di IV gamma

Agricoltura e produzione sostenibile per Bonduelle Italia che ottiene in due siti produttivi di Lombardia e Campania la certificazione ai sensi dello standard internazionale ISO 50001:2011 del Sistema di Gestione dell’Energia.

Gli stabilimenti di OP OASI Società Agricola Consortile r.l, partner esclusivo di Bonduelle Italia per la fornitura del Fresco di IV Gamma –sono i primi nel settore degli ortofrutticoli freschi confezionati e pronti per il consumo ad aver completato l’iter di tale certificazione.

 

Ortofrutticolo green nel mondo

Bodulelle entra di diritto negli appena 7300 siti produttivi nel mondo (di cui 743 in Italia) che si sono dotati di un sistema di gestione dell’energia elettrica e termica conforme alla norma.

I prossimi passi

 

”È importante ricordare che tale conformità allo standard di riferimento nella gestione dell’energia è solo uno dei passi che stiamo intraprendendo per migliorare la nostra carbon footprint” dichiara Gianfranco D’Amico, Amministratore Delegato di Bonduelle Italia. “Il raggiungimento della certificazione ISO 50001 per gli stabilimenti di OP OASI è una tappa importante nel più ampio percorso di innovazione, eccellenza qualitativa e sviluppo sostenibile che il Gruppo Bonduelle sta portando avanti da tempo a livello internazionale e nel nostro Paese, sia direttamente che con i partner esclusivi della filiera, come OP OASI”.

Print Friendly, PDF & Email