Economia circolare della carta, i rischi del settore nel recepimento della direttiva UE

Ma anche la sfida del termoelettrico e un dossier sui nuovi carburanti. Le potenzialità di idrogeno, Gnl e materiale da riciclo convertito. È on line e7

131

cop_e7_17giugno_economiacircolare cartaFrancesco Sicilia, direttore generale di Unirima, Unione nazionale imprese recupero e riciclo maceri, apre il numero di e7 di questa settimana con il punto della associazione di settore su recepimento delle direttive europee del Pacchetto economia circolare e rischi per il settore del recupero e riciclo della carta.

Nel numero anche un excursus sui carburanti che guardano alla sostenibilità con il punto su idrogeno per decarbonizzare l’industria, il ruolo del Gnl nei trasporti e le potenzialità dei cosidetti low-carbon liquid fuels per gli obiettivi carbon neutral al 2050 proposti da FuelsEurope.

Guardiamo poi alle sfide del settore termoelettrico tra flessibilità del sistema e complessità portata dal coronavirus, con gli interventi di Davide Di Stasio, general manager GE Gas power Italia, Alessandro Gaglione, direttore di produzione Tirreno power e Luigi Mottura, direttore settore termoelettrico Edison.

Chiudono il numero le consuete rubriche “Visto su” Canale energia e Quotidiano energia e “News aziende”.

Indice argomenti

3 \ cover story di Ivonne Carpinelli

Economia circolare della carta, un passo falso nel recepimento delle direttive Ue

Per il d.g. di Unirima Sicilia “30 milioni di tonnellate di rifiuti speciali diventerebbero urbani e sottoposti alla privativa comunale sottraendoli al mercato del riciclo, con gravissime ripercussioni in termini di efficienza e competitività”

6 \ dossier carburanti

6 \ Decarbonizzare l’industria con l’idrogeno

Potenzialità e perplessità nell’evento promosso

da Anima Confindustria con Assolombarda, H2IT e Fast  – di Ivonne Carpinelli

9 \ Le sfide del Gnl tra semplificazione delle autorizzazioni e incentivi

Le strategie del settore per affrontare il post-pandemia – di Monica Giambersio 

12 \ Combustibile da riciclo e da recupero di CO2  per raggiungere la neutralità climatica al 2050

La proposta di Europe Fuel – di Agnese Cecchini

15 \ visto su canale energia

Fraccaro sul super bonus efficienza “Al lavoro per una estensione al 2022”

Favorire la cedibilità dei crediti d’imposta nel corso dei lavori. Il Recovery fund a fine anno potrebbe “dare maggiore certezza o prolungare questo strumento. Consolidare entro la prossima settimana, l’impegno della Commissione su questo aspetto del DL Rilancio

16 \ visto su QE

La transizione nel piano del Governo per gli Stati generali

Gli interventi per accelerare sulla decarbonizzazione e favorire la ripresa delle imprese

del settore. Chi c’è stato e chi ci sarà a Villa Pamphilj

17 \ scenari di Antonio Junior Ruggiero

Il sistema energetico post Covid e le sfide del termoelettrico

A confronto con Davide Di Stasio, generale manager GE Gas Power Italia,

Alessandro Gaglione, direttore di produzione Tirreno Power,

Luigi Mottura, direttore settore termoelettrico Edison

23 \ news aziende

  • BayWa r.e. realizza il suo primo parco solare in Giappone
  • Consumi energetici e Covid, l’analisi di Ego
Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
e 7
Un settimanale di approfondimento dedicato a tecnologie, innovazione e scenari geopolitici del comparto energetico e ambientale. Rivolto a specialisti, utility, studenti e alle PA che guardano alle smart city. Esce ogni mercoledì ed è scaricabile in versione pdf. Direttore responsabile: Agnese Cecchini Redazione: Domenico M. Calcioli; Ivonne Carpinelli; Antonio Jr. Ruggiero.