gse mappe contoIl Gse ha pubblicato sul suo sito le Mappe del Conto Termico.

Mappe Gse del conto termico, uno strumento di orientamento agli incentivi

Lo strumento è “in grado di fornire tutte le informazioni necessarie per ottenere gli incentivi”. E’ inoltre “un importante supporto per orientarsi, con semplicità, tra le normative, i portali e i manuali a disposizione sul sito Gse”.

Mappe profilate per tipo di utenza

Le mappe sono profilate per tipo di utenza (PA, imprese, privati) e seguono la logica di navigazione di chi deve accedere agli incentivi, fornendo suggerimenti pratici per superare le criticità più frequenti.

I tre profili

Il primo profilo è rivolto alle imprese. Un seconda mappa è per la PA in accesso diretto.  Supporta gli enti che vogliono richiedere gli incentivi del Conto Termico come leva per riqualificare i proprio edifici. L’ultimo è infine per la PA in accesso a prenotazione. Si tratta cioè di pubbliche amministrazioni che vogliono richiedere gli incentivi del Conto Termico come leva per riqualificare i proprio edifici.

Conto Termico, cos’è

Il Conto Termico incentiva interventi per l’incremento dell’efficienza energetica e la produzione di energia termica da fonti rinnovabili per impianti di piccole dimensioni. I beneficiari sono principalmente le Pubbliche amministrazioni, ma anche imprese e privati, che potranno accedere a fondi per 900 milioni di euro annui, di cui 200 destinati alle PA.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.