MATTM   Sede Del Ministero 1024x576Ci sono solo alcune delle nomine dei dirigenti dei nuovi dipartimenti e delle direzioni generali, frutto della riorganizzazione del ministero dell’Ambiente.

Il dott. Renato Grimaldi, prima alla guida della Direzione generale energia e clima, passa al Dipartimento per il personale, la natura, il territorio e il Mediterraneo (Dipent). Questo raggruppa quattro direzioni generali e, tra queste, la Direzione generale per il patrimonio naturalistico (Pna), cui spettano anche le competenze relative alle aree protette terrestri e alle Zone economiche ambientali, non ha ancora una figura di riferimento. La Dg per il mare e le coste sarà guidata dal Dott. Giuseppe Italiano che lascia la guida della Direzione per la protezione della natura e del mare. La Dg per la sicurezza del suolo e dell’acqua sarà guidata dalla Dott.ssa Maddalena Mattei Gentili ,mentre quella per l’innovazione e il personale dalla Dott.ssa Maria Carmela Giarratano.

Da quanto emerge nella home page del sito del ministero, al Dipartimento per la transizione ecologica e gli investimenti verdi (Ditei) va il Dott. Mariano Grillo. Sotto la sua responsabilità ricadono la Dg per la crescita sostenibile e la qualità dello sviluppo (Cress), con a capo il Dott. Oliviero Montanaro, e la Dg per il risanamento ambientale, con il Dott. Giuseppe Lo Presti. Mancano però altre due nomine che sarebbero dovute arrivare i primi giorni del nuovo anno: quella della Dg economia circolare e della Dg clima, energia e aria, prima guidata dal Dott. Grimaldi.

Leggi l’approfondimento sul settimanale e7 per conoscere le novità della riorganizzazione che ha interessato il ministero dell’Ambiente http://www.gruppoitaliaenergia.it/files/e7del20200109/n287_e7del20200109.pdf 

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Redazione
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.