Dall’Elba alla Sicilia: la rivoluzione delle borracce intelligenti di Refill Now

253

Isola 300x155Refill Now è un progetto sostenibile nato all’isola d’Elba nel 2019 con l’obiettivo di rivoluzionare il modo in cui l’acqua potabile viene consumata nelle destinazioni turistiche

La squadra di Refill Now, composto da giovani elbani, ha sviluppato una rete condivisa di punti d’acqua pubblici (fontanelle) e privati (hotel, bar, ristoranti partner). Qui turisti e cittadini possono trovare facilmente i punti ove riempire la borraccia riducendo il consumo di plastica.

Le novità di Refill Now

La Refill Now Map rappresenta la novità del progetto. Si tratta, infatti, di una mappa interattiva con sistema di navigazione connessa con le borracce riutilizzabili tramite il codice QR. Così da rendere il servizio Refill facile e accessibile a tutti, senza scaricare una app o condividere i dati personali.

Con un semplice scanner sul codice QR le persone possono accedere alla Refill Map ovunque sono, in modo semplice e veloce. Per trovare in pochi secondi i punti d’acqua, pubblici e privati, nelle vicinanze.

Refill Now è una soluzione innovativa che riunisce associazioni, città, aziende del settore turistico e cittadini nata per minimizzare l’impatto negativo sul nostro pianeta ed educare le persone sull’importanza della risorsa acqua. Una risorsa molto importante in questo momento storico.

È necessario, perciò, incentivare la comunità a svolgere comportamenti responsabili durante la vita di tutti i giorni ed in vacanza.

Matteo Galeazzi, creatore del progetto, dice: “Il nostro obiettivo principale da quando è nato il progetto è di fare in modo che vivere e viaggiare in modo sostenibile sia facile e accessibile a tutti”.

Il futuro di Refill

Il progetto è in continua evoluzione e per partecipare alla Refill Now Community è semplice e gratuito, basta visitare il sito www.refill-now.com.

Oltre all’Isola d’Elba, Refill recentemente è anche sbarcato in Sicilia. Qui è stato accolto dall’associazione Operatori turistici di San Vito Lo Capo. Insieme al Comune, infatti, hanno deciso di utilizzare la tecnologia della Refill Now Map e le borracce intelligenti.

Lo scopo è sempre incentivare i turisti a ridurre il consumo di plastica quando viaggiano.

Questa collaborazione tra la startup, l’associazione operatori turistici e le amministrazioni locali dimostra che collaborando possono nascere progetti validi per promuovere un turismo e uno stile di vita più responsabile. Riducendo il nostro impatto e proteggendo la natura e il mare che ci circonda.

Attualmente, la Refill Now Map e il progetto sono attivi in tutta Italia con più di 17.000 punti Refill localizzati.

Grazie all’interesse di molte aziende del settore turistico, associazioni e cittadini si sta espandendo sempre di più creando una rete dove poter riempire le borracce.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.