CO2 alimentare acqua frizzante

Il più grande produttore europeo di acque oligominerali, Acqua Sant’Anna, con una produzione di un miliardo e mezzo di bottiglie all’anno, costretto a fermare le linee di produzione dei prodotti gassati per mancanza di anidride carbonica. 

Ha dichiarato a Milano Finanza Alberto Bertone, presidente e amministratore delegato di Acqua Sant’Anna: “La CO2 è introvabile e anche tutti i nostri competitor sono nella stessa situazione. Siamo disperati, è un altro problema gravissimo che si aggiunge ai rincari record delle materie prime e alla siccità che sta impoverendo le fonti”. 

I produttori di CO2 infatti la stanno vendendo solo agli ospedali, la difficoltà a reperirla sul mercato si era già palesata lo scorso anno “ma eravamo riusciti a tamponare quella che in questi giorni sta ripresentandosi in forma di vera emergenza, che riguarda tutti i produttori europei” ha sottolineato Bertone.

“Le aziende di CO2 alimentare ci spiegano che preferiscono destinare la produzione al comparto della sanità. Saremmo disposti a pagarla di più anche se già costava carissima, ma non c’è stato verso di fare cambiare idea ai nostri fornitori”.

L’acqua gassata rischia di finire una volta esaurite le scorte nei magazzini dei supermercati, niente più bottiglie in vendita dunque.

Un’estate senza birra per i pub inglesi

Ma il problema coinvolge anche l’economia britannica, dove il rincaro dei costi dell’energia rischia di bloccare la produzione di birra. Infatti, la Cf Industries, produttrice del 60% della CO2 alimentare nel Regno Unito, ha espresso la volontà di interrompere la produzione e orientarsi verso un prodotto maggiormente economico. Questo avrebbe ovviamente conseguenze disastrose per i birrifici artigianali, che il Governo sta pensando di sostenere con dei fondi ad hoc. 

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.