Mostra del cinema di Venezia
Foto pixabay

Non solo cinema, arte e glamour, alla 78esima edizione della Mostra del cinema di Venezia sarà presente anche la sostenibilità. Infatti, Arpa Veneto sarà partner della Veneto film commission nel protocollo Green film con l’incarico di ente certificatore. La Veneto film commission presenterà l’8 settembre prossimo l’adesione della regione Veneto allo strumento che incentiva la sostenibilità ambientale nel cinema.

Il protocollo Green Film

Il protocollo Green film è uno strumento che è stato ideato per promuovere la sostenibilità ambientale nelle produzioni audiovisive ed incentivare i produttori nell’adottare pratiche lavorative ecosostenibili. Arpa Veneto dovrà verificare periodicamente che i criteri vengano applicati in tutte le produzioni che hanno aderito al protocollo. Nato nel 2017, ideato dalla Trentino film commission, nel 2019 è stato revisionato affinché possa essere applicato a produzioni nazionali e internazionali. 

Gli aspetti sottoposti a verifica

Gli aspetti che verranno monitorati e verificati sono: la gestione dei trasporti, il risparmio energetico, gli alloggi per le troupe in strutture certificate, la scelta della ristorazione e la gestione dei rifiuti.

I giovani protagonisti di #arpaVideo 2021

Il 9 settembre i ragazzi saranno i protagonisti di un incontro a loro dedicato. Verranno proiettati i 3 video vincitori del concorso per le scuole secondarie di secondo grado. A loro sarà dedicata una “masterclass” durante la Green week, all’interno della quale potranno incontrare professionisti ed esperti sia del cinema che della sostenibilità. Durante l’incontro potranno vedere degli esempi pratici presi dai set.

I ragazzi, il 7 settembre saranno anche coinvolti nell’incontro dedicato alla sostenibilità nella filiera cinematografica, dal titolo: “A better world is possible: our future must be green and sustainable. Il cinema delle nuove generazioni, tra modelli produttivi sperimentali e innovazione responsabile”.

L’iniziativa del Mite 

Nella stessa giornata potranno assistere alla nascita del Bosco del cinema”, nell’isola di Certosa. Qui verranno piantati quasi cento alberi in ricordo di altrettanti leoni d’oro alla carriera assegnati fino ad oggi. Iniziativa organizzata dal Ministero della transizione ecologica con le autorità regionali e veneziane, che vuole in questo modo stabilire un collegamento con la prossima Conferenza mondiale dei giovani sul clima, la Youth4climate, che si terrà a fine settembre a Milano.

Tutti gli eventi si svolgono all’interno della Green week, organizzata dalla Green cross, organizzazione internazionale che da 10 anni oramai assegna il premio ambiente Green drop award riconosciuto dalla Biennale di Venezia. 

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Redazione
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.