Vinitaly 2016, ecco come l’economia circolare entra in un calice

73

Vino in ottica green quello presentato dall’azienda vitivinicola Dogarina in Campodipietra (TV), in occasione del Vinitaly, riconosciuta fiera del settore giunta alla sua 50esima edizione.

La cantina in realtà non è nuova ad un approccio sostenibile, già da diversi anni ha realizzato interventi come: l’impianto fotovoltaico di 1.050 mq da 140,36 KW di potenza nominale, con una produzione annua stimata di 150.000 KW/h; impianti a basso consumo di risorsa idrica nei vigneti; concime organico dalla produzione di biomasse per realizzare il concime.

I dettagli delle iniziative a basso impatto ambientale e, scopriremo anche sociale, nella intervista con  Giulia Boso, Sales Manager della cantina, incontrata in occasione del Vinitaly.

Print Friendly, PDF & Email
CONDIVIDI
Agnese Cecchini

Giornalista, video maker, sviluppo format su più mezzi (se in contemporanea meglio). Si occupa di energia dal 2009, mantenendo sempre vivi i suoi interessi che navigano tra cinema, fotografia, marketing, viaggi e… buona cucina. Direttore di Canale Energia; e7, il settimanale di QE e direttore editoriale del Gruppo Italia Energia.