Smart car: Apple ci pensa, o forse no

62

In tempi di economia globale e crisi nera in molti mercati, l’espansione verso business non “core” per le imprese, soprattutto multinazionali, è diventata una pratica quasi vitale.

Ultima in ordine di tempo è la Apple. Secondo quanto riportato da International Business Times (citando Business Insider UK), la società starebbe per lanciarsi sul settore automotive.

Per ora si tratta solo di ipotesi, sostenute da indizi come il passaggio di alcune risorse da Tesla Motors (mobilità elettrica) alla casa della mela morsicata.

Da quanto si apprende, Apple sta ad esempio sviluppando una soluzione CarPlay che consente il controllo di alcuni sistemi dell’auto tramite iPhone. L’ipotesi di evolvere questo sistema è tra quelle che si fanno sul lancio di Apple in questo comparto.

Più dietro, ma non scartabile, quella di un progetto sulle auto a guida automatica. A far riflettere in questo caso è stato un mezzo della Apple visto circolare a San Francisco con dei sistemi di rilevamento simili a quello delle auto Google per lo street view.

 

 

Print Friendly, PDF & Email