RAEE, ancora ritardi per la direttiva 2012/19/EU?

18

raee-Il testo della nuova direttiva sui Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (2012/19/EU) non è stato ancora approvato, facendo slittare il termine del 14 febbraio per il suo recepimento imposto dalla UE.

La paura è che ci sia un possibile ritardo per il testo che, emesso dal Ministero dell’Ambiente nel dicembre 2013, è attualmente al vaglio delle Commissioni di Camera e Senato.
A farsene portavoce è Fabrizio D’Amico, Direttore Generale di Ecolamp “Oggi non possiamo permetterci di rimanere troppo a lungo in una fase di incertezza sui cambiamenti che a breve impatteranno sulle modalità di funzionamento di questo settore”.

Print Friendly, PDF & Email