Raccolta della carta: i 3 consigli di Sumus

13

Sono tre i pratici consigli che Sumus Italia, azienda attiva nella produzione di sacchetti compostabili in carta riciclata, offre a chi vuole fare una raccolta della carta di qualità ed efficiente.

1 Utilizzare il sacco di carta, compostabile e realizzato con materiale riciclato, per il recupero della carta. Al posto della più comune busta in plastica, per ridurre la frazione estranea e aiutare i Comuni nella raccolta ‘pura’ è preferibile adoperare un sacco di carta. In questo modo tutti i cittadini possono fare “una raccolta differenziata più attenta, agevolando la separazione della carta dalla plastica o da altri materiali estranei“, ha spiegato in nota Davide Lolli, AD di Sumus Italia.

2 Separare con attenzione i materiali per raccogliere solo carta riciclabile. Attezione alle confezioni, alle riviste, ai giornali: “l’impegno per differenziare i rifiuti in modo ottimale è di ciascuno di noi”, come sottolineato da Lolli.

3 Fare la raccolta differenziata con tutta la famiglia. Le azioni di oggi si ripercuotono sul mondo di domani. Per evitare che il Pianeta soffochi sotto il peso degli scarti occorre insegnare anche ai più piccoli a suddividere i materiali, in modo che diventi un comportamento “semplice ed efficace” oltre che “automatico e naturale”.

Una quarta regola la aggiungiamo noi: non buttare la carta, ma darle nuova vita… magari realizzando dei gufetti da appendere all’albero di Natale, proprio come in foto.

Print Friendly, PDF & Email