Geotermico, l’espansione tocca il Giappone

21

Turboden geothermal plant in Kirchstockach - Munich GermanyjpgTurboden e il Gruppo Mitsubishi Heavy Industries alimentano la propria partnership con la firma di un nuovo ordine per un impianto geotermico in Giappone da 5 MW.

L’accordo, siglato subito dopo l’acquisizione da parte del Gruppo MHI, leader nei sistemi geotermici per impianti flash steam, segue la firma per una nuova realtà geotermica in Turchia.

L’attuazione di tale progetto è un’ulteriore dimostrazione dell’impegno di Turboden verso l’innovazione e il miglioramento delle prestazioni negli ORC. L’azienda è già attiva in Germania, Italia e Baviera con impianti che hanno conseguito le migliaia di ore di funzionamento superando le prestazioni garantite e confermando la propria affidabilità.

Print Friendly, PDF & Email