Francia, modificati obiettivi per il calore da fer

18

La Francia rivede i suoi obiettivi in tema di rinnovabili. E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 26 aprile il decreto di revisione in tema di fer che fissa gli obiettivi per  la generazione di energia per il riscaldamento e il raffrescamento da fer al 2018 e al 2023. In particolare , come si legge sul sito environnement-magazine.fr che dà la notizia, il primo articolo del decreto è dedicato all’energia elettrica, mentre il secondo modifica la programmazione degli investimenti per la produzione di calore su base pluriennale. Per quanto riguarda gli obiettivi al 2018 si vorrebbe arrivare a 12.000 ktep per la biomassa, 2200 per le pompe di calore, 300 biogas, 200 per l’energia bassa e media geotermica, 180 per il solare termico. 

Print Friendly, PDF & Email