Efficienza, l’edificio “bioclimatico” A+ di Pisa

16

Una classificazione energetica in Classe A+ e la candidatura alla certificazione LEED, rating “Gold”. Sono i risultai ottenuti dal Centro direzionale Umberto Forti di Pisa, che è in fase finale di realizzazione. Progettato da ATI Project secondo l’approccio “bioclimatico”, l’edificio presenta varie soluzioni per l’efficienza e la sostenibilità.

Le idee costruttive selezionate per le facciate dell’involucro totalmente vetrato, ad esempio, sono differenziati a seconda dell’orientamento: superfici opache a nord e ovest, in modo da minimizzare le dispersioni invernali e proteggere gli ambienti di lavoro dall’eccessivo irraggiamento estivo, e partizioni trasparenti a sud est.

All’interno della struttura, spiegano i responsabili, il comfort e l’efficienza energetica sono stati ottimizzati attraverso l’uso di materiali ad alte prestazioni, sistemi impiantistici innovativi e a basso impatto ambientale. Dal punto di vista della generazione energetica, inoltre, sono integrati nello stabile impianti geotermici e solari fotovoltaici

Print Friendly, PDF & Email