Cina, nuovi veicoli green per le amministrazioni centrali

84

Più della metà dei nuovi veicoli a disposizione delle amministrazioni centrali cinesi risponderanno entro i prossimi 5 anni a criteri di sostenibilità.  E’ quanto ha annunciato l’agenzia di stampa ufficiale Xinhua, come riporta la Reuters. 

L’idea è quella di incoraggiare forme di mobilità green, ha sottolineato il National Government Offices Administration (NGOA) che ha menzionato la necessità di provvedere sul fronte infrastrutture costruendo stazioni di ricarica. L’ente ha, inoltre, lanciato recentemente un nuovo servizio di noleggio di macchine elettriche per promuovere queste forme d trasporto.

La mobilità sostenibile è anche uno dei punti al centro del tredicesimo piano quinquennale che parte quest’anno. Il progetto è di produrre circa di 5 milioni di vetture più sostenibili. 

 

Print Friendly, PDF & Email