In Gazzetta il “Programma sperimentale per l’adattamento ai cambiamenti climatici in ambito urbano”

80mln di euro per interventi green, blue e grey, destinati ai comuni con più di 60mila abitanti, per aumentare la resilienza dei centri urbani

502

bandi PA programmaAl via il “Programma sperimentale di interventi per l’adattamento ai cambiamenti climatici in ambito urbano”.

Il Programma, pubblicato oggi nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana – Serie Generale n. 135 del 08/06/2021 il decreto direttoriale n. 117 del 15 aprile 2021, è rivolto ai singoli comuni con popolazione uguale o superiore ai 60.000 abitanti,  (ai dati ISTAT 2019).

Lo scopo è aumentare “la resilienza dei sistemi insediativi soggetti ai rischi generati dai cambiamenti climatici“. Attenzione quindi alle ondate di calore e ai fenomeni di precipitazioni estreme e di siccità.

Interventi ammessi nel Programma

Gli interventi ammessi  indicati nell’Allegato 1 del Decreto specificano 80mln di euro per interventi green, blue e grey, destinati ai comuni con più di 60mila abitanti, per aumentare la resilienza dei centri urbani.

Come inviare la domanda di ammissione

La domanda di ammissione a finanziamento deve essere trasmessa, esclusivamente per via telematica, all’indirizzo di Posta elettronica certificata a: adattamentoclimatico@pec.minambiente.it entro e non oltre lunedì 06 settembre 2021 con la modulistica della presentazione

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Redazione
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.