crociera

La prima crociera di Costa Toscana partirà da Savona, il 5 marzo 2022, con un itinerario di una settimana che toccherà Marsiglia, Barcellona, Valencia, Palermo e Civitavecchia/Roma. Come la sua gemella Costa Smeralda, la nave è alimentata a gas naturale liquefatto (Lng), la tecnologia di alimentazione attualmente più avanzata nel settore marittimo per abbattere le emissioni sia in mare sia durante le soste in porto.

Crociera a zero emissioni

Il suo utilizzo permette di raggiungere quasi completamente l’obiettivo zero emissioni migliorando la performance ambientale con il taglio degli ossidi di zolfo, con una riduzione del 95-100% del particolato e riducendo significativamente anche le emissioni di ossido di azoto (85%) e CO2 (sino al 20%).

Il Gruppo Costa può ora contare su quattro navi alimentate con questa tecnologia: AIDAnova e Costa Smeralda, già in servizio, Costa Toscana, consegnata il 2 dicembre nel cantiere Meyer di Turku in Finlandia, e AIDACosma, in arrivo prossimamente.

costa crociere
La firma per la presa in consegna della nave da crociera Costa Toscana.

Nel corso della stagione estiva, Costa Toscana farà scalo a Savona, Civitavecchia/Roma, Napoli, Ibiza, Valencia, Marsiglia mentre durante la stagione autunnale Palma de Maiorca prenderà il posto di Ibiza.

Questa strategia fa parte del più generale piano di espansione della compagnia che comprende un totale di sette nuove navi in consegna entro il 2023, per un investimento complessivo di oltre 6 miliardi di euro.

Smart city galleggiante

KARTELL CAFE DECK 8 JIT 0780 Scaled

Costa Toscana è stata concepita per essere una vera e propria smart city itinerante, con l’applicazione di soluzioni sostenibili e dei principi di economia circolare per ridurre l’impatto ambientale. L’intero fabbisogno giornaliero di acqua sarà soddisfatto tramite l’utilizzo di dissalatori. Il consumo energetico sarà ridotto al minimo grazie a un sistema di efficientamento energetico intelligente. Inoltre, a bordo verrà effettuato il 100% di raccolta differenziata e il riciclo di materiali quali plastica, carta, vetro e alluminio che saranno parte di un approccio integrato.

Leggi anche La prima nave da crociera al mondo alimentata a idrogeno sarà italiana

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Redazione
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.