parchi eolici

Edp Renewables (Edpr), leader globale nel settore green nonché quarto produttore mondiale di energia rinnovabile, ha ricevuto un prestito verde dalla Banca europea per gli investimenti (Bei) di 66 milioni di euro per supportare la costruzione e la gestione di sei parchi eolici onshore di medie dimensioni con una capacità nominale totale di 150 MW in Polonia.

I sei parchi eolici onshore sono localizzati geograficamente principalmente nel nord (Kozlowo, Krasin, Lichnowy, Chojnice e Piatkowo) e nel sud (Bogoria) del Paese.

Sei parchi eolici in Polonia

I parchi eolici si sono aggiudicati contratti individuali CfD della durata di 15 anni nell’ambito di aste competitive tenutesi nel 2018 e nel 2019. Lo schema CfD è il principale meccanismo in Polonia per supportare la generazione di elettricità a basse emissioni di carbonio. La loro attuazione rappresenta una valida base per il finanziamento della Bei, in linea con gli obiettivi dell’Azione per il clima dell’istituto finanziario.

Leggi anche Transizione energetica: Bei ed Enel insieme per un finanziamento da 120 milioni di euro

Edpr per lo sviluppo energetico della Polonia

Il progetto è anche il primo in Polonia a beneficiare di un Green loan Bei, le cui caratteristiche sono in linea con i requisiti stabiliti nel programma di sensibilizzazione per il clima.

L’investimento della BEI coprirà quasi il 50% del debito senior totale, mentre l’importo residuo sarà fornito congiuntamente da Banco Santander e Caixabank Poland, in parte supportato da una garanzia Eca fornita da Ekf.

Leggi anche Bei finanzia nuovi convogli di FS Italiane con green bond da 350 milioni

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.