Eliminare gradualmente ogni finanziamento a nuovi progetti legati al settore dei combustibili fossili entro il 2020. E’ l’obiettivo fissato dalla Bei-Banca europea degli investimenti, che ha inserito questo target nella bozza della sua strategia energetica.

Tipologie di progetti da abbandonare

Tra i progetti che la banca non intende più finanziare ci sono quelli su produzione di petrolio e gas, infrastrutture per gas naturale, produzione di energia o generazione di calore da  combustibili fossili. “Questi tipi di progetti non saranno presentati per l’approvazione al Consiglio della BEI dopo la fine del 2020”, come si legge sul sito della Reuters.

La discussione della proposta

La proposta dovrebbe essere discussa dal consiglio di amministrazione della Bei, composto principalmente da ministri delle finanze dell’UE, in una riunione di settembre. Per arrivare a una decisione definitiva si dovrà attendere più tempo.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.