Domani a Roma stop a tutti gli autoveicoli diesel nella ZTL “Fascia Verde” dalle 7.30 alle 10.30 e dalle 16.30 alle 20.30. Oltre al diesel “Euro 1” ed “Euro 2”, e ai veicoli a benzina “Euro 1”, si fermano anche i diesel dagli Euro 3 fino a Euro 6 nell’area all’interno del Gra.

L’ordinanza sindacale, come spiega il Comune di Roma in una nota stampa, è dovuta al persistere “degli elevati livelli di inquinamento da PM10, rilevati dalla rete urbana di monitoraggio e validati dall’Arpa Lazio”. “Gli interventi sono stati adottati sulla base dei criteri indicati nel Piano di intervento operativo, come stabilito dalla delibera n.76 del 28 ottobre 2016 – prosegue la nota – I rilevamenti hanno, infatti, evidenziato livelli di inquinamento elevati e una situazione prevista di forte e persistente criticità nei prossimi giorni”.

Oltre ai divieti già previsti dalla D.C.S. n. 4/2015, precisa la nota, la limitazione della circolazione veicolare nella Z.T.L. “Fascia Verde” di Roma varrà anche per Ciclomotori e Motoveicoli Euro 0 ed Euro 1 e Autoveicoli Benzina Euro 2.

Inoltre, conclude la nota, “il provvedimento prevede che gli impianti termici dovranno essere gestiti in modo da garantire una temperatura dell’aria negli ambienti non superiore a 18°C o 17°C in funzione del tipo di edificio”.

Leggi anche In UE le auto inquinanti a diesel sono in crescita

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.