caro bollettePrima riunione per la nuova commissione parlamentare d’inchiesta sulla Tutela dei consumatori e degli utenti. Tra i focus povertà energetica e bollette.

Il nuovo organo bicamerale ha avviato questa mattina i lavori sotto la presidenza di Simone Baldelli (FI). Come vicepresidenti sono stati scelti Salvatore Caiata (FdI) e Maria Soave Alemanno (M5S); segretari Sara Moretto (IV) e Francesco Bonomo (PD).

Tutela consumatori: le priorità secondo il M5S

“Credo sia particolarmente importante, soprattutto in una fase in cui le famiglie devono fronteggiare il caro-bollette, monitorare tutte quelle questioni che riguardano i servizi per la fornitura di energia elettrica e gas” spiega in una nota Maria Soave Alemanno. “In quest’ottica la commissione è un ulteriore strumento a tutela delle famiglie economicamente più fragili e a rischio povertà energetica”.

Il commento di Consumerismo No profit

Consumerismo No Profit, si legge in un comunicato, “esprime soddisfazione per la nomina di Simone Baldelli a presidente della commissione parlamentare. Crediamo che Baldelli sia il politico più autorevole e competente in tema di diritti dei consumatori e sotto la sua guida la commissione potrà svolgere un serio lavoro nell’interesse di tutti gli utenti italiani”.

Leggi anche Caro energia: Arera risponde alle Associazioni dei consumatori e convoca incontro per il 3 dicembre

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.