Da una parte le audizioni, al Senato, di Confindustria e Anie in commissione Industria e di  ESCo Unite e Arera in Commissione Politiche dell’Unione europea; dall’altra quelle di Italgas ed Energia Libera sul Pniec in X Commissione alla Camera. Questi alcuni degli appuntamenti, legati ai temi energia e ambiente, che si sono svolti questa settimana in Parlamento. 

SENATO

L’audizione dell’Arera in XIV Commissione

Martedì 7 Maggio 2019 si sono svolte, presso la commissione Politiche dell’Unione europea del Senato, le audizioni informali sul disegno di legge n. 944 (Legge di delegazione europea 2018). Sono stati ascoltati rappresentanti di ESCo Unite e Arera (Autorità di Regolazione per Energia, Reti e Ambiente). Nella stessa giornata si sono svolte anche le audizioni di rappresentanti del ministero dell’Ambiente (direzione generale rifiuti), Fise-Assoambiente, Fise-Unicircular, Fondazione per lo sviluppo sostenibile, Ecogeo, Future Power, Assobioplastiche, Conai, Corepla, Plastiscseurope Italia, Anie, Centro coordinamento Raee, Ecodom, PV Cycle-ECO-PV e Ecopneus. 

Audizioni su “sblocca cantieri” in VIII e XIII Commissione

Lunedì 6 maggio si sono tenute davanti alle commissioni riunite Lavori pubblici e Ambiente le audizioni sul “decreto sblocca cantieri”. Sono stati sentiti rappresentanti di Confindustria, Cna, Confcommercio, Finco, organizzazioni sindacali, Alleanza delle cooperative, Assoimmobiliare e Confedilizia. Lo stesso giorno si sono svolte anche le audizioni di Corte dei conti, di Ance, Rete delle professioni tecniche, Anci, Upi, Conferenza regioni e province autonome e Inail.

Mercato Intraday, audizione di Confindustria in 10° commissione

Continuano in commissione Industria al Senato le audizioni relative all’affare assegnato n. 232 (riforma del mercato elettrico infragiornaliero). Mercoledì 8 maggio sono stati ascoltati, in audizione informale, rappresentanti di Confindustria. Giovedì 9 maggio è stato, invece il turno di Anie.

CAMERA

Agricoltura, vendita prodotti agricoli sottocosto e rilancio della pesca

La commissione Agricoltura ha svolto una serie di audizioni relative all’esame della proposta di legge sulle disposizioni riguardanti l’etichettatura, la tracciabilità e il divieto della vendita sottocosto dei prodotti agricoli e agroalimentari, nonché delega al Governo per la disciplina e il sostegno delle filiere etiche di produzione. Nello specifico, martedì 7 maggio, si è svolta l’audizione di l’audizione di rappresentanti di Terra! onlus, Oxfam Italia e Osservatorio Placido Rizzotto. Mercoledì 8 maggio, sono stati sentiti, invece, rappresentanti di Confcommercio e Confesercenti e rappresentanti di Federdistribuzione, Ancc Coop, Ancd Conad ed Eurospin.

E’ andato inoltre avanti, anche  questa settimana, l’esame delle proposte di legge sugli interventi per il settore ittico, sulle deleghe al Governo per il riordino e la semplificazione normativa del settore e sulle politiche sociali per la pesca professionale. In particolare si sono svolte ieri, giovedì 9 maggio, le audizioni di rappresentanti di Alleanza delle Cooperative italiane – Coordinamento pesca (Agci Agrital Pesca, FedAgri Pesca-Federcoopesca e Legacoop agroalimentare-Dipartimento pesca), Associazione marinerie d’Italia e d’Europa, Associazione nazionale piccoli imprenditori della pesca (Anapi Pesca), Federpesca, Impresa pesca – Coldiretti, Unci – settore agroalimentare e pesca e Unicoop pesca. 

Attività Produttive, audizione di Italgas ed Energia Libera su Pniec

Continuano in X commissione alla Camera anche le audizioni sul Piano nazionale energia e clima. Martedì 7 maggio sono stati sentiti rappresentanti di Energia Libera, mentre, mercoledì 8 maggio, è stato il turno di Italgas.

Ambiente, audizioni su rifiuti da imballaggio

La Commissione Ambiente ha sentito, questa settimana, in audizione rappresentanti di Unirima (Unione nazionale imprese recupero e riciclo maceri) in merito all’indagine conoscitiva sui rapporti convenzionali tra il Consorzio nazionale imballaggi (Conai) e l’Anci, alla luce della nuova normativa in materia di raccolta e gestione dei rifiuti da imballaggio.

Trasporti, audizioni su 5G e big data

La Commissione Trasporti ha continuato a svolgere le audizioni legate all’indagine conoscitiva sulle nuove tecnologie delle telecomunicazioni, con particolare riguardo alla transizione verso il 5G ed alla gestione dei big data. Martedì 7 maggio sono stati ascoltati l’Istituto superiore delle comunicazioni e delle tecnologie dell’informazione (Iscom) del ministero dello Sviluppo economico e rappresentanti del servizio di Polizia postale e delle Comunicazioni del ministero dell’Interno.

Commissione rifiuti, audizione presidente Ispra

Chiudiamo con la Commissione parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e su illeciti ambientali ad esse correlati. Martedì 7 maggio è stato sentito in audizione il presidente dell’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale Ispra, Stefano Laporta. Mercoledì 8 maggio, invece, è stato il turno del Commissario straordinario per la progettazione, l’affidamento e la realizzazione degli interventi necessari all’adeguamento dei sistemi di collettamento, fognatura e depurazione oggetto di sentenza di condanna della Corte di giustizia dell’Unione europea sul trattamento delle acque reflue urbane, Enrico Rolle.

Chiusa consultazione sul Pniec

Segnaliamo che il 5 maggio è giunta al termine la consultazione pubblica promossa dal Ministero dello Sviluppo Economico sul Piano Nazionale Integrato per l’Energia e il Clima.

 

Ultimo aggiornamento giovedì 9 maggio alle 18:30 

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
CONDIVIDI
Monica Giambersio
Giornalista professionista e videomaker con esperienze in diverse agenzie di stampa e testate web. Laurea specialistica in Filosofia, master in giornalismo multimediale. Collaboro con Gruppo Italia Energia dal 2013.