Implementare i Tee per portare liquidità nel sistema

641

Rinnovabili termiche, economia circolare e teleriscaldamento. Sono alcuni dei settori in cui implementare i Tee “porterebbe un risparmio di energia primaria oggettivo e misurabile” evidenzia Claudio Palmieri, energy manager Hera S.p.a e aumentare la circolarità della liquidità. Elementi essenziali per garantire una ripresa economica.

certificati bianchi nell'economia circolare palmieri Hera

 

Modifiche ai Certificati bianchi: ripristinare la cumulabilità

“I Certificati bianchi come interventi e Iperammortamento sono stati cumulabili fino al 2019. Con la legge di Bilancio 2020 l’Iperammortamento si è trasformato in credito di imposta. Sarà fondamentale il rispristino della cumulabilità con il credito di imposta finalizzato all’ acquisto di materiali e apparecchiature, non in generale”, spiega Palmieri. “Altrimenti correremmo il rischio che tutte le altre misure siano vanificate”. Un ripristino che può riportare anche fiducia negli imprenditori. Per questo è necessario una campagna promozionale massiccia degli stakeholder che possa implementare i Tee.

Vedi la video intervista completa eseguita a margine del terzo appuntamento della XII Conferenza nazionale sull’efficienza energetica dedicato ai certificati bianchi organizzato dall’associazione ambientalista Amici della Terra.

 

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Agnese Cecchini
Giornalista, video maker, sviluppo format su più mezzi (se in contemporanea meglio). Si occupa di energia dal 2009, mantenendo sempre vivi i suoi interessi che navigano tra cinema, fotografia, marketing, viaggi e... buona cucina. Direttore di Canale Energia; e7, il settimanale di QE ed è il direttore editoriale del Gruppo Italia Energia dal 2014.