commissione europea
foto Pixabay

La Commissione europea ha adottato nuovi criteri per i prodotti cosmetici e per ila cura degli animali del marchio di qualità ecologica europeo, Ecolabel UE. Questo contraddistingue i prodotti che, pur garantendo elevati standard prestazionali, sono caratterizzati da un ridotto impatto ambientale durante l’intero ciclo di vita. In questo modo, i consumatori potranno avere una prova certificata dei marchi realmente ecologici. 

Il commissario per l’Ambiente, gli oceani e la pesca, Virginijus Sinkevičius, ha dichiarato: “Da oggi i prodotti cosmetici e per gli animali da compagnia che rispettano maggiormente l’ambiente possono essere premiati con l’Ecolabel UE: si tratta di un ulteriore successo per questo marchio creato nel 1992. Esorto le imprese a richiedere il marchio di qualità ecologica dell’UE e a beneficiare della sua indiscutibile reputazione. L’Ecolabel UE permette di indirizzare i consumatori verso prodotti ecologici affidabili e certificati, e sostiene la transizione a un’economia pulita e circolare.”

I criteri aggiornati dell’Ecolabel UE

Ecolabel UE è un marchio verificato da un soggetto terzo e i suoi criteri fanno in modo che l’impatto ambientale dei prodotti sia ridotto sui terreni e sull’acqua, senza nuocere in alcun modo alla biodiversità

criteri aggiornati dell’Ecolabel UE riguarderanno tutti i prodotti cosmetici definiti nel relativo regolamento. Inizialmente, erano interessati dall’assegnazione i prodotti “da sciacquare” quali bagnoschiuma, balsami e shampoo. Ora gli aggiornamenti comprendono anche i cosmetici “da non sciacquare” come creme, oli, protezioni solari, ma anche prodotti per capelli e il trucco. Per quanto riguarda la cura degli animali, il marchio ora sarà assegnato ai prodotti da sciacquare.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Redazione
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.