Riciclook 1024x976In Trentino-Alto Adige la raccolta differenziata degli imballaggi registra un trend di crescita. A dirlo sono i dati di Conai, che  traccia un bilancio delle performance green del Paese in questo settore. 

Imballaggi, in Trentino – Alto Adige nel 2019 +10% di raccolta differenziata

Nello specifico quasi 114mila tonnellate di questo tipo di rifiuti (113.887) sono state differenziate in durante il 2019. “Un dato importante – spiega il Conai in nota – che fa registrare un +10,57% rispetto al 2018 (103.005). E che permette alla Regione di aumentare ulteriormente il numero di imballaggi recuperati”.

Dati per tipologia di imballaggi

Nel dettaglio, nel corso del 2019 i cittadini del Trentino-Alto Adige hanno conferito 3.810 tonnellate di acciaio, 45 di alluminio. E ancora 38.813 di carta, 3.095 di legno, 21.980 di plastica e 46.144 di vetro.

Dati pro-capite

I dati pro-capite mostrano come i numeri più rilevanti siano quelli relativi ai conferimenti di vetro. Ogni abitante della regione ha conferito al sistema Conai una media di 50,42 kg di imballaggi in questo materiale. Contro i 33,51 kg di media nazionale e i 39,73 kg di media nelle Regioni del Nord Italia.

Carta e legno

Anche i dati pro-capite della carta e del legno in Trentino-Alto Adige segna un andamento di crescita. Sono stati conferiti in media 39,57 kg di imballaggi in carta a fronte dei 23,22 nazionali e dei 25,83 della macro-area del Nord. E una media di 5,62 kg di imballaggi in legno, contro i 3,35 a livello nazionale e i 4,53 del Settentrione.

Plastica, restano margini di miglioramento

Diverso il discorso della plastica. Qui qualche margine di miglioramento resta. Il pro-capite regionale è di 20,85 kg a fronte di una media che per la macro-area Nord è di 22,57 e che a livello nazionale si assesta su 21,42.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Redazione
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.