Al via la call di Corepla dedicata all’innovazione nel riciclo degli imballaggi plastici

L'iniziativa "Alla ricerca della plastica perduta", sarà aperta fino al 28 dicembre

1134

Migliorare la gestione degli imballaggi in plastica dalla progettazione al fine vita, al riciclo e agli innovativi utilizzi del materiale riciclato. Questi i temi su cui Corepla (Consorzio Riciclo Plastica) lancia un call for ideas rivolta a ricercatori che siano di Università o privati. Insomma tutti coloro che hanno una idea sul tema possono partecipare.

L’obiettivo e contribuire fattivamente ai target di riciclo europei per gli imballaggi in plastica al 2030 favorendo lo sviluppo di una economia circolare come sottolinea in una nota il presidente del Consorzio Antonello Ciotti in cui posiziona Corepla nel ruolo di “catalizzatore” del fenomeno.

L’iniziativa dal nome: “Alla ricerca della plastica perduta nasce, in collaborazione con la società editrice multimediale Triwù e la prima piattaforma di crowdfunding italiana “Produzioni dal Basso”.

Come si partecipa alla call

Redigere una introduzione e i concetti di base della propria innovazione è il primo passo per candidare la propria idea. I temi sono rivolti sia ad una ottimizzazione del processo di riciclo che ad un uso del materiale così prodotto, ma anche ad innovazioni a cominciare dalla progettazione dell’imballaggio. Il tutto entro il 28 dicembre 2018.
Il Consorzio ha realizzato un sito dedicato: www.coreplacall.it in cui vi sono oltre alle indicazioni per partecipare le diverse fasi della candidatura.

Cosa si vince

A seguito della valutazione di un comitato tecnico-scientifico i progetti selezionati potranno essere:
1) Segnalati ad aziende che possono metterli in atto, in accordo con gli ideatori
2) Sovvenzionati direttamente con un investimento che ne faciliti la messa in campo (fino a 10mila euro)
3) Realizzare un’operazione di crowdfunding organizzata su piattaforma Corepla

Il ruolo delle Aziende

L’iniziativa di Corepla prevede una sorta di call anche per le aziende, difatti, proprio per valorizzare le potenzialità delle innovazioni che saranno presentate e favorire la diffusone e il network tra aziende e buone idee il Consorzio ha realizzato un hub in cui attuali e nuovi partner tecnologico potranno entrare in contatto e valorizzare il sistema industriale e innovativo. Nel sito della call è possibile accedere anche questo aspetto della iniziativa.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.