Ad Albenga è in atto un importante cambiamento sul fronte della raccolta differenziata. Le novità sono essenzialmente due: da una parte l’introduzione di tre isole ecologiche interrate, dall’altra il posizionamento di nuovi contenitori ermetici per la raccolta rifiuti. In particolare, grazie alle nuove “campane” (che sono in grado di limitare molto, senon annullare, il problema degli odori), i cittadini potranno abbandonare un calendario con giorni prestabiliti per il conferimento delle diverse tipologie di rifiuti.

Le nuove campane

Le nuove campane, che verranno installate in strada, saranno inoltre più grandi, isolate e dotate di lucchetti. I cittadini potranno aprirle, al momento del conferimento, con delle apposite chiavi. I contenitori saranno provvisti inoltre di un moderno sistema di lavaggio, che verrà effettuato con frequenze prestabilite.

Le isole ecologiche

Le isole ecologiche interrate serviranno invece più condomìni, permettendo una riduzione del numero dei cassonetti in strada. La prima struttura è stata già installata in viale Liguria, le altre due saranno collocate in via Patrioti e nella zona di piazza del Popolo.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
CONDIVIDI
Monica Giambersio
Giornalista professionista e videomaker con esperienze in diverse agenzie di stampa e testate web. Laurea specialistica in Filosofia, master in giornalismo multimediale. Collaboro con Gruppo Italia Energia dal 2013.