Una nuova raccolta differenziata che aggiorna e migliora quanto fatto negli anni scorsi con l’obiettivo di dare ulteriore slancio ad un servizio fondamentale per la città. L’obiettivo è incrementare sempre più la qualità e le percentuali di riciclo dei rifiuti urbani, ma anche ottimizzare le modalità di raccolta per venire incontro alle esigenze dei cittadini”. Con queste parole il sindaco di Caserta, Carlo Marino, ha dato notizia del nuovo servizio gestito dalla Ecocar.

Le novità

Dal primo maggio la raccolta viene effettuata in gran parte della città in orario notturno in modo da non incidere sulla circolazione veicolare; dal successivo 8 maggio le isole ecologiche saranno aperte anche di sabato pomeriggio dalle 15 alle 18; saranno sostituiti i cassonetti danneggiati. Dal 15 maggio prossimo ci saranno importanti modifiche anche al calendario di conferimento dei rifiuti, con l’indifferenziato ridotto ad un solo giorno di raccolta ed il contestuale raddoppio dei giorni dedicati al multimateriale. Previsto anche un nuovo servizio di ritiro dedicato di “pannolini e pannoloni” (3 giorni alla settimana), previa prenotazione tramite telefono o mail.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Redazione
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.