SunCity la community degli istallatori per crescere nel fotovoltaico

Al via il 25 marzo l'Efficiency Tour di SunCity e A2A Energia. L'intervista al direttore generale Pietro Pitingolo

354

Formazione, strumenti, modelli di business e strumenti di finanziamento. Questo quanto viene emesso a disposizione della comunità di SunCity ai membri della community

“Abbiamo come elemento caratteristico la forte digitalizzazione dei processi” spiega a Canale Energia Pietro Pitingolo fondatore e direttore generale di SunCity srl. “Quando siamo partiti nel 2012 l’efficienza energetica era appannaggio dei grandi gruppi. La sfida era portare le piccole e media imprese a occuparsi dell’offerta. Abbiamo realizzato un sistema per effettuare un’analisi veloce dei desiderata e delle esigenze del cliente. In questo modo abbiamo portato il piccolo artigiano ad essere in grado di lavorare in modo più preciso ed efficace e ampliandone le possibilità di business”.

Temi che verranno affrontati nel prossimo Efficiency Tour in partenza il 25 marzo. Un Tour in collaborazione tra SunCity e A2A Energia e prevede sei eventi tra incontri dal vivo e virtuali in cui è possibile entrare in contatto con il “metodo” SunCity rivolti a
professionisti, tecnici, ingegneri e tutte le altre figure del mondo dell’energia che intendono
diventare protagonisti della transizione energetica.

“Ad oggi in cinque anni di attività SunCity ha realizzato 54 eventi tra fisici e virtuali. Nel 2019 abbiamo avuto 11 tappe fisiche in diverse location. Il 2020 ha portato a una modifica di questo modello verso la digitalizzazione del team con quattro tappe digitali. Nel 2021 prevediamo sette eventi in cui tratteremo diverse tematiche e arricchiremo una parte tecnica per gli istallatori con altri momenti formativi come le tavole rotonde”.

Si tratta di un’esperienza che ha visto diverse evoluzioni date anche dalla pandemia corrente del Covid-19, ma soprattutto dall’estensione della Community. “Siamo partiti con circa 20 partner, ora ne contiamo 150” spiega Pitingolo. “Per questo ci siamo dotati di un Community manager” una figura che è di fatto oltre che un coordinatore anche un ascolto costante tra le esigenze della rete e del mercato.

Una community per un formazione e un ascolto continuo su prodotti e modelli di business

Chi entra nella community ha a disposizione oltre agli strumenti indicati anche un’ Accademia dedicata. Lo studio “è una delle caratteristiche principali del nostro percorso. Abbiamo previsto un percorso di crescita professionale con un quadro formativo specifico e un esame finale che certifica la specializzazione ottenuta”.

Oltre questo aspetto la formazione continua disponibile in digitale sulla piattaforma include: tecniche di proposta commerciale, uso degli strumenti di business, diverse informazioni su prodotti e apparecchiature e device utili per l’efficienza energetica. “Quest’anno abbiamo un web in air ogni settimana, in cui offriamo contenuti e argomenti di studi diversi”.

Per gli istallatori l’ingresso nella community è gratuito. “Prevede la formazione con l’Accademy e il percorso di qualifica per chi deve realizzare interventi di efficienza energetica e approfondimento sulle tematiche tecniche. Disponiamo inoltre di una rete di partner tecnici che supportano i nostri membri sui nuovi modelli fornendoci un supporto tecnico ad hoc”.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Agnese Cecchini
Giornalista, video maker, sviluppo format su più mezzi (se in contemporanea meglio). Si occupa di energia dal 2009, mantenendo sempre vivi i suoi interessi che navigano tra cinema, fotografia, marketing, viaggi e... buona cucina. Direttore di Canale Energia; e7, il settimanale di QE ed è il direttore editoriale del Gruppo Italia Energia dal 2014.