Enel green power inizia la costruzione di un parco eolico in Molise

Il parco eolico tra i comuni di Castelmauro e Roccavivara in provincia di Campobasso

580

contatore incentivi gseLo scorso 4 gennaio Enel green power (Egp) ha comunicato l’avvio dei lavori di costruzione del parco eolico tra i comuni di Castelmauro e Roccavivara in provincia di Campobasso

L’infrastruttura

L’impianto sarà costituito da sette aerogeneratori da 4,2 MW ciascuno, per una potenza totale pari a 29,4 MW, produrrà circa 70 GWh ogni anno da fonte rinnovabile, che corrispondono alla fornitura di energia per circa 29 mila abitazioni, evitando l’emissione in atmosfera di circa 36 mila tonnellate di CO2 all’anno. Salvatore Bernabei, ad di Egp e direttore della divisione Global power generation, spiega il significato del progetto nella visione dell’azienda: “Con l’avvio del cantiere di Castelmauro confermiamo il nostro impegno per la crescita delle energie rinnovabili in Italia, contribuendo così alla transizione energetica verso la generazione del futuro. Già oggi, sia a livello globale che in Italia, la produzione di energia da fonti rinnovabili di Enel è superiore a quella termoelettrica. In linea con gli obiettivi globali del Gruppo e con quelli del Paese, intendiamo proseguire in questo percorso per accelerare la progressiva sostituzione delle fonti fossili con quelle a zero emissioni”.

La data in entrata in funzione è prevista per la fine del prossimo anno. Il parco di Castelmauro/Roccavivara è il secondo in fase di realizzazione da Egp, dopo quello partito lo scorso agosto nel comune siciliano di Partanna.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.