Sirti sfrutta l’IoT per monitorare le infrastrutture elettriche con Terna

395
sistema elettrico elettrodotto
sistema elettrico elettrodotto

Sirti, attiva nello sviluppo delle infrastrutture di rete e dei servizi digitali e di cybersecurity, annuncia la finalizzazione di un progetto di co-creazione in ambito Internet of Things.

La collaborazione con Terna

Il progetto sarà condiviso con Terna, il gestore della rete di trasmissione nazionale in alta e altissima tensione. Monitorerà, infatti, in tempo reale e da remoto le infrastrutture elettriche.

Obiettivi del progetto

In particolare, tramite un sistema IoT, dotato di sensori, moduli di edge computing e di trasmissione dei dati verso una piattaforma centrale, verranno controllate le infrastrutture elettriche poste anche in aree di difficile raggiungimento.

Magari sottoposte a condizioni ambientali estreme, caratterizzate dalla presenza di forti venti e basse temperature.

Il progetto co-creato con Terna è un esempio tangibile di come l’integrazione di soluzioni tecnologiche innovative possa dare un contributo concreto alla protezione e al monitoraggio di infrastrutture strategiche per il Paese”. Conclude Laura Cioli, ad Sirti.

Il sistema integrato

La collaborazione tra i tecnici di Terna, gli sviluppatori di Sirti Digital Solutions e i professionisti di Sirti Energia, ha prodotto un sistema integrato di misura, raccolta ed elaborazione in real-time dei dati di funzionamento delle linee elettriche ad alta tensione. Il sistema è composto dalla combinazione di una serie di elementi tecnologici e operativi.

Il sistema complesso è composto da una rete di sensori. Destinati a misurare i carichi tensionali sulle linee di trasporto di energia elettrica e per rilevare in tempo reale eventuali comportamenti anomali. Anche sulla stabilità del traliccio.

Quindi un sistema di edge computing e controllo da remoto. Serve a raccogliere ed elaborare i dati sul campo, attraverso firmware e moduli software ottimizzati per un ambiente di esercizio con molte criticità.

Poi un modulo di trasmissione dati. Sfruttando LoRA, garantisce la gestione, il backup, e la trasmissione dati via Lte. Completa il modulo una stazione meteo capace di rilevare una vasta gamma di parametri ambientali.

Infine una stazione di energia, che garantisce l’alimentazione, anche in condizioni di basso irraggiamento, grazie a pannelli solari e accumulatori.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.