Cromology Italia vince il premio “Eco-design” 2020 del Conai

153
vernice colore efficienza
Foto di André Zivic da Pixabay

Cromology Italia, azienda di vernici per edilizia e architettura, è risultato tra i vincitori della settima edizione del premio Eco-design promosso dal Conai, Consorzio nazionale imballaggi, teso a riconoscere le attività aziendali dirette a ridurre l’impatto ambientale delle confezioni.

I progetti vincitori

Gli involucri che hanno ottenuto il riconoscimento fanno parte del paniere di prodotti di due dei principali marchi di Cromology Italia: Max Meyer e Lo Specialista. In particolare: 1) Traspirante antimuffa Max Meyer, formato 14L, la cui confezione contiene il 30% di plastica riciclata; 2) Traspirante lo specialista, formato 14L, che invece contiene, all’interno del suo imballo, il 60% di plastica riciclata.

Vantaggi concreti per l’ambiente

A prescindere dal premio, questi nuovi imballaggi permettono all’azienda di Porcari (LU) di migliorare tre parametri fondamentali per ridurre l’impatto ambientale: H2O, riferito al consumo di acqua durante il processo produttivo; Ger (Gross energy requirement), che prende in considerazione il consumo totale di energia durante tutto il ciclo di vita e il Gpw (Global potential warming), l’indice che valuta l’emissione di tutti i gas responsabili dell’effetto serra.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.