L’UE ha stanziato 2,2 miliardi di investimenti nel settore trasporti. Si tratta di risorse che andranno a finanziare 140 progetti.

UE investe su progetti nel settore trasporti

I progetti destinatari dei finanziamenti contribuiranno a costruire collegamenti di trasporto mancanti in tutto il continente. Ma anche a promuovere il trasporto sostenibile e a creare posti di lavoro. Saranno finanziati tramite Cef (Connecting Europe facility), il regime di sovvenzioni dell’UE a sostegno delle infrastrutture di trasporto.

Trasporti, dall’UE risorse per progetti di infrastrutture ferroviarie

Entrando più in dettaglio, l’UE sosterrà 55 progetti di infrastrutture ferroviarie sulla rete centrale transeuropea di trasporto (Ten-T), con un totale di €1,6 miliardi. Tra i progetti figurano: Rail Baltica, che integra gli Stati baltici nella rete ferroviaria europea. E la sezione transfrontaliera della linea ferroviaria tra Dresda (Germania) e Praga (Repubblica ceca).

Passaggio a combustibili ecologici

Tra le iniziative finanziate, ci sono inoltre 19 progetti che favoriscono il passaggio a combustibili più ecologici per i trasporti, con quasi €142 milioni. Nello specifico, diversi progetti riguardano la conversione delle navi in modo da poter funzionare a gas naturale liquefatto (Gnl). E l’installazione delle relative infrastrutture nei porti.

Trasporto su strada, infrastrutture per combustibili alternativi

Riguardo ai trasporti su strada, le risorse andranno a progetti per infrastrutture per combustibili alternativi. In particolare saranno installati 17.275 punti di ricarica sulla rete stradale e distribuiti 355 nuovi autobus.

9 progetti per un sistema ferroviario interoperabile

Nove progetti contribuiranno a un sistema ferroviario interoperabile nell’UE e all’operatività ininterrotta dei treni in tutto il continente tramite il sistema europeo di gestione del traffico ferroviario (Ertms). L’adeguamento delle locomotive e dei binari ferroviari al sistema europeo unificato di controllo dei treni aumenterà la sicurezza, ridurrà i tempi di percorrenza e ottimizzerà l’uso dei binari. I nove progetti riceveranno oltre €49,8 milioni.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.