Riparare le tubazioni dell’acqua dall’interno

Per la prima volta la multiutility romagnola Hera utilizzerà la tecnologia Tranchless automated leakage repair che sigilla i tubi dall’interno, riducendo costi e disagi per i cittadini

378

tecnologia Talr Vista_Santarcangelo_di_RomagnaSi chiama Talr e sta per Trenchless automated leakage repair. Si tratta di un sistema di riparazione completamente senza scavo. Utilizzando un sigillante immesso nella tubazione mediante dei punti di accesso, a monte e a valle del tratto da riparare, e che chiude in poco tempo buchi e fessure della rete.

Una risposta alla sfida di manutenere le condotte idriche limitando al massimo i disagi per la popolazione residente e contenendo i costi. Così Hera spa, multiutility romagnola interverrà per riparare dei tratti della rete idrica dalle perdite a Santarcangelo di Romagna, in provincia di Rimini.

La tecnologia Talr

La tecnologia Talr utilizzata è brevettata e prodotta in esclusiva da una società di Ashkelon in Israele, Curapipe. La scelta per questa tecnologia “senza scavo” innovativa e rivoluzionaria è stata dettata dalle caratteristiche della pavimentazione ornamentale esistente nella cittadina di Santarcangelo di Romagna. Inoltre così si limitano i disagi provocati ai residenti nel caso si fosse scelto un ripristino con le classiche operazioni di scavo.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.