idrogeno verde

Una realtà italiana tutta nuova si occuperà della produzione di idrogeno verde ultrapuro. Si chiama Hydrogenia, società con sede a Genova che si avvarrà della collaborazione del senior researcher presso l’Istituto per la tecnologia delle membrane (Itm) del Cnr, Angelo Basile.

In Italia produzione di idrogeno verde ultrapuro

Hydrogenia, controllata da Greeninvest, società di investimento orientata a sviluppare l’economia circolare, è specializzata nella costruzione di impianti per la produzione di idrogeno verde ultrapuro, interamente ricavato da elettrolisi dell’acqua, alimentata esclusivamente da energia rinnovabile.

Gian Luca Greco, chairman & Ceo Greeninvest, ha dichiarato: “Abbiamo intrapreso un percorso di crescita in cui l’idrogeno ricopre un ruolo fondamentale già a medio termine, per il rilevante contributo che può fornire in una moltitudine di settori”.

L’azienda avrà a disposizione una squadra di esperti, come il succitato Angelo Basile, R&D manager Hydrogenia, che ha all’attivo decine di pubblicazioni ed è membro dell’editorial board di oltre 20 riviste scientifiche internazionali. Basile sarà a capo di una squadra di ricercatori, esperti nel campo delle rinnovabili e dell’idrogeno.

“L’Europa ha già fatto molta strada nella lotta al cambiamento climatico ma altrettanta ne resta da fare”, dichiara Basile, R&D manager Hydrogenia, “abbiamo all’attivo numerosi progetti e ci muoviamo verso ambiziosi obiettivi volti a sviluppare la filiera dell’idrogeno verde in Italia e nel mondo”.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Redazione
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.