Sfruttare il calore dissipato dalle celle fotovoltaiche per generare elettricità e distillare l’acqua. E’ questa la soluzione proposta dalla King Abdullah University of Science and Technology in Arabia Saudita. Questa tecnologia innovativa consente, in particolare, di ottenere due vantaggi abbinando in modo virtuoso la gestione dei consumi energetici con quelli idrici.

Celle efficienti ed economiche

Per rendere vantaggioso da un punto di vista economico questo procedimento le celle utilizzate devono essere efficienti ed economiche. Su questo fronte i ricercatori sono riusciti a ottenere un risultato importante: abbinare le componenti necessarie al processo di distillazione a celle in silicio con caratteristiche più o meno standard. In sostanza non si è scelto di ridurre la quantità di energia prodotta dalla cella e allo stesso tempo è stato introdotto un sistema per la distillazione dell’acqua.

Il processo

In generale della quantità totale di luce solare assorbita da una cella nel corso di un’intera giornata, poco più del 10% va a generare corrente elettrica, dati in linea con i dispositivi convenzionali. Una parte della restante frazione di luce solare assorbita si trasforma in energia termica. Questa energia che altrimenti andrebbe sprecata viene assorbita grazie a questo innovativo sistema tramite una apposita pila dotata di membrane idrofobiche.

Spagna, nel 2018 aggiunti 235 MW di nuova energia fotovoltaica

Restando in tema di energia solare, ammonta a circa 235 MW la quantità di nuova capacità fotovoltaica installata in Spagna nel corso del 2018. Un dato positivo, riportato in un’intervista rilasciata alla testata El Pais dal direttore generale della Spanish Photovoltaic Union (UNEF). Dato a cui a si aggiunge quello secondo cui quest’anno la capacità installata  prevista dovrebbe attestarsi a 400 MW. Per lo più questa energia è legata a piccole e medie imprese, spiega l’articolo, mentre il dato relativo al consumo delle famiglie è pari a circa 3 kW. A livello generale in passato l’autoproduzione da energia solare non ha avuto grande slancio nel Paese, ma ora, grazie alla norme approvate dal governo ad aprile, la domanda di pannelli fotovoltaici, sia per il residenziale sia per il settore business, è salita rapidamente.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.