Ecco chi ha vinto il mondiale delle rinnovabili la scorsa settimana!

699

Mentre siamo in attesa delle sfide finali per vedere chi vincerà i mondiali di calcio brasiliani (ognuno tifi per chi vuole naturalmente..) vediamo invece come si sono comportate le rinnovabili la settimana scorsa.

Germania batte il resto d’Europa……

 

 
 

 

Consideriamo le potenze installate in ogni paese (colonna di destra); vediamo che con il vento che ha soffiato la settimana scorsa (tasso di carico anche scarsino 10%), grazie all’eolico, la Germania ha prodotto 518.000 MWh di energia elettrica, tale da coprire il fabbisogno di quasi 50.000.000 di famiglie, quasi il doppio di quelle presenti in Italia (Fonte ISTAT 2012: N. abitazioni Italia: 25.872.613).

                         

L’Italia…non sarà molto brava a calcio…ma in quanto a sole e fotovoltaico…..
Dunque Roma Caput Mundi: la scorsa settimana grazie al sole che c’è stato, chi in Italia ha installato sul tetto della propria casa 3 kW di pannelli fotovoltaici ha potuto beneficiare della copertura del 178% dei propri fabbisogni, ovvero utilizzare energia per autoconsumo e trasferire parte della propria energia al vicino di casa. Soddisfatti anche a Stoccolma. I cittadini svedesi, fanalino di coda,  comunque soddisfano tutti i propri fabbisogni.

 

 

Germania, Ungheria, Francia e Italia alle semifinali per il termico…tutte quante hanno coperto il 100% del proprio fabbisogno di acqua calda sanitaria, grazie al sole della settimana scorsa… Scarsino il Portogallo.. Osservando la tabella si possono vedere anche i risparmi conseguiti in termini di Gasolio, Gas, Elettricità e Pellets.

 

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.