brasile foreste pluvialiLa Commissione europea ha realizzato una piattaforma di cooperazione globale per combattere la deforestazione. Questo strumento, attivo dal 2 ottobre, vuole “favorire gli scambi tra le parti interessate. Al fine di creare alleanze. E promuovere gli impegni per ridurre in modo significativo la deforestazione”.

I soggetti coinvolti

La piattaforma riunisce “una vastissima gamma di parti interessate e competenze. Stati membri dell’UE, le principali Ong operanti nella protezione delle foreste, organizzazioni dell’industria, organizzazioni internazionali e paesi extra europei. Compresi i più grandi mercati al consumo al di fuori dell’UE, e alcuni dei paesi colpiti dalla deforestazione”.

Strumento di elaborazione delle politiche sul settore

La piattaforma sarà anche, come si legge in una nota, “uno strumento di elaborazione delle politiche. E integrerà l’elaborazione da parte della Commissione di una proposta legislativa volta a ridurre al minimo il rischio di deforestazione associato ai prodotti venduti sul mercato dell’UE. Prevista nel secondo trimestre del 2021”.

“Fermare il fenomeno”

Le foreste – spiega in nota Virginijus Sinkevičius, commissario per l’Ambiente, gli oceani e la pesca sono indispensabili per il benessere di tutti gli abitanti della Terra. Eppure le stiamo perdendo ad un ritmo allarmante. L’UE è determinata ad agire per invertire la rotta. Utilizzando tutti gli strumenti a sua disposizione per contribuire a proteggere le foreste del pianeta. Ma non possono farlo da soli. Auspico che questa piattaforma, che riunisce le principali parti interessate, sarà un eccellente catalizzatore della cooperazione. Volta a fermare e invertire il fenomeno della deforestazione“.

La consultazione pubblica

A inizio settembre è stata aperta una consultazione pubblica sul tema della deforestazione. Che si concluderà il 10 dicembre 2020.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.