Proteggersi dal sole è un mantra che soprattutto alle soglie della stagione estiva ripetono esperti medici dermatologi. Per far ciò abbiamo a disposizione creme solari con tecnologie cosmetiche sempre più complesse in grado di promettere attenzione alla salute della pelle e anche all’abbronzatura. Questi prodotti, per quanto aiutano a proteggersi da un eccesso di raggi solari, rappresentano una minaccia per l’ambiente.

Leggi anche lo speciale sul Mensile di Giugno-Luglio 2016 Vacanze green a cominciare dalle creme solari

Sono diversi i paesi che li stanno vietando e sono tra le cause di morte della barriera corallina.

Ma che effetto hanno sulla pelle dei materiali che sono in grado di uccidere i coralli? Ne abbiamo parlato con uno dei maggiori esperti italiani del comparto, il chimico industriale Fabrizio Zago incontrato in occasione dell’evento Capraia Smart Island (16-18 maggio sull’isola omonima).

Le creme per la protezione solare, inquinano l’ambiente ma che effetto hanno sull’essere umano?

Come fa una persona a tutelarsi dall’acquisto di creme con queste sostanze?

Qual è quindi il metodo più sicuro per proteggersi dal sole?

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
CONDIVIDI
Agnese Cecchini
Giornalista, video maker, sviluppo format su più mezzi (se in contemporanea meglio). Si occupa di energia dal 2009, mantenendo sempre vivi i suoi interessi che navigano tra cinema, fotografia, marketing, viaggi e... buona cucina. Direttore di Canale Energia; e7, il settimanale di QE ed è il direttore editoriale del Gruppo Italia Energia dal 2014.