protocollo di intesa Assobioplastiche Federdistribuzione

Siglato il protocollo di intesa tra Assobioplastiche e Federdistribuzione per coinvolgere il consumatore nella diffusione della cultura dell’economia circolare e della sostenibilità.

“Le plastiche biodegradabili e compostabili, oggi impiegate in vari settori, rappresentano un prodotto “circolare” ovvero capace di contribuire a garantire la qualità della raccolta differenziata dell’organico e ottenere compost di qualità”, ha sottolineato in una nota stampa Luca Bianconi, presidente di Assobioplastiche.

L’Accordo tra Assobioplastiche e Federdistribuzione

Oggi i cittadini e le aziende cercano informazioni puntuali per essere consapevoli dei vantaggi ambientali che le loro scelte di acquisto comportano. Grazie all’accordo con Federdistribuzione, vogliamo contribuire a rispondere a questa esigenza di maggior consapevolezza”, ha aggiunto Bianconi.

Rendere concreto nella quotidianità il modello di economia circolare rappresenta la via maestra da percorrere, per garantire uno sviluppo realmente sostenibile per le nuove generazioni. Occorre che tutti facciano la propria parte: da tempo le aziende della distribuzione moderna hanno avviato progettualità che vanno in questa direzione”, gli ha fatto eco Alberto Frausin, presidente di Federdistribuzione.

All’intesa partecipa anche il Consorzio compostatori italiani (Cic), che si occuperà di fare la propria parte spiegando ai cittadini come privilegiare l’acquisto di prodotti realizzati con materiali ricilati e riciclabili e come fare una corretta raccolta differenziata della frazione umida, garantendo una sempre più elevata qualità dei materiali avviati a trattamento.

I consumatori sono sempre più sensibili a questi temi e premiano le aziende che mettono in pratica i valori green che professano, come emerge da uno studio Ipsos e dall’Osservatorio Federdistribuzione PwC.

Questo accordo, evidenziano i promotori, è in linea con lo schema di decreto legislativo di recepimento della direttiva europea sulla plastica monouso Sup (Single Use Plastic), che avvierà delle attività di comunicazione volte a fornire informazioni sulle proprietà delle bioplastiche e sulla corretta gestione del fine vita delle materie e dei prodotti compostabili.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Redazione
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.